Azienda / Profilo

Profilo

Ci presentiamo alla Vs. attenzione come una affermata realtà nella progettazione e nella produzione di macchine per l'industria dell'imbottigliamento ed in particolare di lavabottiglie, lavatrici per boccioni, sciacquatrici, sterilizzatrici e lavacasse.
La ns. azienda (tre soci titolari e diversi collaboratori esterni), vanta una consolidata esperienza nel settore e mira a mettere sul mercato un prodotto di alta qualità ad un prezzo accessibile e concorrenziale.
Sarà proprio questa la filosofia della ns. azienda.
L'organico attuale della ns. ditta è di circa 15 persone.
Una superficie coperta di più di 1000 mq, senza considerare le varie aziende esterne che collaborano nella realizzazione di particolari a disegno da assemblare sulle macchine, ci permette la realizzazione di ogni tipo di macchinario, di piccola media ed alta produzione.
Attualmente, il nostro obbiettivo principale è di ampliare la struttura organizzativa dell'azienda in relazione alle effettive esigenze del mercato e all'incremento degli ordini.
Vista l'ampia gamma di esperienza maturata nel settore, è nostra intenzione produrre macchine per ogni tipo di utilizzatore, per produttori di vino, acque minerali, liquori, birra, succhi di frutta e bibite varie, latte, olio e anche per altri contenitori, sia in vetro che PET di recupero.
La potenzialità delle ns. lavabottiglie varia, ovviamente secondo il modello delle stesse, da un minimo di 500 a un massimo di 60.000 pezzi/ora, e più precisamente:

Tipo single-end
Serie modello da a
Combi 50 500
Genesi M - ML - L - XL- LO 250 5.000
Taurus M - L - XL - LO 1.500 6.000
Hydra 6 - 7 - 8 - 9 - HP 4.000 50.000
Apollo 2B - 3B - 4B 3.000 50.000
-
Tipo double-end
Serie modello da a
Hydra 6.000 30.000
Phoenix 2B - 3B - 4B - 5B 15.000 50.000

Le lavatrici per boccioni della serie SIRA (del tipo double-end) hanno una potenzialità che varia da un minimo di 100 ad un massimo di 3.000 b/h.
Completano la ns. gamma due tipi di sciacquatrici per produzioni da 1.000 a 10.000 bott./h., tre tipi di lavacasse per produzioni fino a 5.000 casse/ora, impianti per la produzione di ozono e miscelatori di anidride solforosa.